Navigare Facile

La Carta Revolving

Cos'Ŕ, come funziona e come richiedere una carta revolving

Un altro modo per ottenere un piccolo prestito Ŕ quello di richiedere una carta revolving.

Le carte revolving sono carte simili alle tradizionali carte di credito e contengono una riserva di denaro in prestito da spendere per acquisti oppure da prelevare e da restituire poi, nel tempo, attraverso singole rate di piccolo importo ed attraverso le modalitÓ che ciascuno preferisce.

Una volta rispettato il limite minimo mensile fissato per il rientro del capitale ottenuto, il cliente Ŕ libero di versare qualsiasi somma eccedente al fine di estinguere il debito e, allo stesso tempo, di usufruire di ulteriore denaro.

Il mercato finanziario per l'offerta di carte revolving Ŕ piuttosto ampio.

Gli elementi ed i parametri fondamentali da valutare e prendere in considerazione al fine di scegliere il tipo di carta pi¨ adatto alle nostre esigenze, sono:

- il tetto massimo di spesa

- il tasso d'interesse applicato

- le spese necessarie per ottenere la carta

- la quota annuale da riconoscere alla societÓ che ce la fornisce

- spese, commissioni ed interessi che potrebbero essere applicati in caso di ritardi nel rimborso

- eventuali richieste e/o obblighi di accendere assicurazioni